Olivetti: cosa farebbe oggi ? Oltre il mito l’esempio

Gestione del cliente – Aosta
29 Luglio 2018
Il potere del feedback Forter Quadrifor
Il potere del feedback – Milano
16 Dicembre 2018

Olivetti: cosa farebbe oggi ? Oltre il mito l’esempio

Olivetti. Spesso la si sente citare come ideale e sogno, come modello utopico, ma  L’Olivetti con i suoi più di 70 mila dipendenti è stata, ed è, un esempio concreto e reale della realizzazione di un sogno imprenditoriale, di un differente stile di leadership, di un modello alternativo di stile di vita, e di molte più cose. Un esempio che ha un inizio ed una fine, come tutto, ma un grande esempio.

Come spesso accade quando una storia diventa un mito si perdono però di vista i suoi particolari e quindi anche la sua reale forza e la sua vera ricchezza. E proprio questo  è successo anche nel caso della Olivetti.

Il corso/percorso ha la finalità di far scoprire cosa è stata davvero la Olivetti, quella di Camillo e quella di Adriano, e quella di chi li ha seguiti, per permettere a tutti i partecipanti di attingere a piene mani a quel modello, di comprenderne anche gli errori, ed affrontare, con rinnovata consapevolezza e nuovi strumenti, il nostro mondo sempre più VUCA, volatile, incerto, complesso e ambiguo.

I partecipanti, attraverso attività ed incontri nella città di Ivrea,

luogo in cui il sogno ha iniziato a prendere vita, oggi riconosciuta anche 54esimo presidio italiano Unesco come città industriale del ventesimo secolo:

  • scopriranno i dettagli che rendono unica l’esperienza imprenditoriale olivettiana,
  • conosceranno le storie di Camillo ed Adriano, padre e figlio, che hanno rivoluzionato non solo una città, ma anche il mondo dell’imprenditoria arrivando a portare in tutto il mondo prima le loro macchine da scrivere, e poi i loro pc, i primi ad essere creati,
  • esploreranno la ricchezza di una visione di impresa socialmente responsabile attenta ad ogni dimensione del vivere.

Alla visita ai luoghi della vita della famiglia Olivetti seguiranno quelle all’ Archivio Storico, al Maam Museo a cielo aperto dell’architettura moderna e l’intera città diverrà per i partecipanti occasione di incontro con chi quella realtà l’ha vissuta, amata ed anche combattuta. Ogni tappa sarà quindi occasione strutturata e guidata di approfondimenti e scoperte personali e di gruppo.

Gli elementi raccolti verranno sistematizzati in modo da metterli in relazione con il vissuto aziendale di ogni partecipante ed  evidenziando anche le opportunità di applicazione nella nostra realtà quotidiano superando le trappole della nostalgica reminiscenza.